Prenota il tuo appuntamento

NORMATIVA COOKIES

In che modo Areaterapia utilizza i cookie: Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

I cookie vengono utilizzati per vari scopi. Li utilizziamo, ad esempio, per memorizzare le tue preferenze per SafeSearch, per rendere più pertinenti gli annunci che visualizzi, per contare il numero di visitatori che riceviamo su una pagina, per aiutarti a registrarti ai nostri servizi e per proteggere i tuoi dati.

Le nostre norme sulla privacy spiegano come tuteliamo la tua privacy durante l'utilizzo di cookie e altre informazioni.
Puoi visualizzare qui sotto un elenco dei tipi di cookie:
Nel tuo browser potrebbero essere memorizzati alcuni o tutti i cookie elencati qui di seguito. Puoi visualizzare e gestire i cookie nel tuo browser (anche se è possibile che i browser per dispositivi mobili non offrano questa visibilità).

Preferenze: Questi cookie permettono ai siti web di memorizzare informazioni che modificano il comportamento o l'aspetto dei siti stessi, come la lingua preferita o l'area geografica in cui ti trovi. Memorizzando l'area geografica, ad esempio, un sito web potrebbe essere in grado di offrirti previsioni meteo locali o notizie sul traffico locale. I cookie possono anche aiutarti a modificare le dimensioni del testo, il tipo di carattere e altre parti personalizzabili delle pagine web. La perdita delle informazioni memorizzate in un cookie delle preferenze potrebbe rendere meno funzionale l'esperienza sul sito web ma non dovrebbe comprometterne il funzionamento.

Sicurezza: i cookie di sicurezza sono utilizzati per autenticare gli utenti, prevenire l'uso fraudolento delle credenziali di accesso e proteggere i dati degli utenti da soggetti non autorizzati. La combinazione di questi due cookie permette di bloccare molti tipi di attacchi, ad esempio i tentativi di rubare i contenuti dei moduli che completi sulle pagine web.

Processi: I cookie dei processi contribuiscono al funzionamento dei siti web e all'offerta dei servizi che i visitatori si aspettano di trovarvi, ad esempio la possibilità di navigare tra le pagine o di accedere ad aree protette del sito. Senza questi cookie, il sito non può funzionare correttamente.

Stato della sessione: I siti web spesso raccolgono informazioni sul modo in cui gli utenti interagiscono con essi. Ciò può includere le pagine visitate più spesso dagli utenti e l'eventualità che gli utenti ricevano messaggi di errore da determinate pagine. Utilizziamo questi “cookie relativi allo stato della sessione” per migliorare i nostri servizi e l'esperienza di navigazione dei nostri utenti. Il blocco o l'eliminazione di questi cookie non renderà inutilizzabile il sito web.

Analytics: Google Analytics è uno strumento di analisi di Google che aiuta i proprietari di siti web e app a capire come i visitatori interagiscono con i contenuti di loro proprietà. Si può utilizzare un set di cookie per raccogliere informazioni e generare statistiche di utilizzo del sito web senza identificazione personale dei singoli visitatori da parte di Google.

Gestione dei cookie nel browser:
Alcune persone preferiscono non abilitare i cookie e per questo motivo quasi tutti i browser offrono la possibilità di gestirli in modo da rispettare le preferenze degli utenti.In alcuni browser è possibile impostare regole per gestire i cookie sito per sito, opzione che ti offre un controllo più preciso sulla tua privacy. Ciò significa che puoi disabilitare i cookie di tutti i siti, ad eccezione di quelli di cui ti fidi.Nel browser Google Chrome, il menu Strumenti contiene l'opzione Cancella dati di navigazione.
Puoi utilizzare questa opzione per eliminare i cookie e altri dati di siti e plug-in, inclusi i dati memorizzati sul tuo dispositivo da Adobe Flash Player (comunemente noti come cookie Flash). Consulta le nostre istruzioni per la gestione dei cookie in Chrome.

Un'altra funzione di Chrome è la sua modalità di navigazione in incognito. Puoi navigare in modalità in incognito quando non vuoi che le tue visite ai siti web o i tuoi download vengano registrati nelle cronologie di navigazione e dei download. Tutti i cookie creati in modalità di navigazione in incognito vengono eliminati dopo la chiusura di tutte le finestre di navigazione in incognito.

Questo sito fa uso di cookie. I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utlizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies, consulta la cookie policy.
ACCETTO
Articoli & Notizie
pannel
PostPost
Homepage
L'importanza del riposo dopo l'esercizio fisico

Approfittiamo della pausa estiva per fare attività fisica sì... ma anche per recuperare energie.

L'importanza del riposo è pari se non maggiore a quella dell'esercizio fisico: senza di esso, i vostri sforzi risulteranno non solo inutili, ma...

L'importanza del riposo è pari, se non maggiore, a quella dell'esercizio fisico: senza di esso i vostri sforzi risulteranno non solo inutili, ma perfino controproducenti. Rispettare i tempi di recupero è sempre una priorità.

Proprio come per l'allenamento per qualsiasi atleta, anche il riposo è un aspetto di primaria importanza. Molti atleti sottovalutano o dimenticano l'importanza del riposo e ciò può tradursi in affaticamento, prestazioni scadenti e perfino infortuni.

Molte persone lo trovano difficile da capire, ma il riposo è un componente importante dell'allenamento, anzi è una delle fasi più importanti di un programma di allenamento.
La raccomandazione generale per chi pratica sport a livello amatoriale è evitare di allenarsi per un minimo di tre giorni a settimana.

Perchè il riposo è importante

Recupero muscolare
Quando ci si allena si richiede al corpo un livello di funzionamento elevato, superiore al suo livello di funzionamento normale, pertanto, è necessario tornare ai normali livelli di attività e lasciare all'organismo il tempo di riprendere la propria routine.

In questo lasso di tempo, nel corpo si verificano processi molto importanti: ad esempio il ripristino dei livelli normali di glicogeno, una sostanza che può essere convertita in glucosio quando i muscoli richiedono energia.

Riposare la mente
A prescindere da quanto siate appassionati di sport, arriva sempre il momento in cui è necessario fermarsi e fare una pausa.

Durante le sessioni di allenamento e le gare la mente si trova sotto pressione per la necessità di affrontare gli sforzi richiesti.

Risulta subito evidente che non è possibile ripetere ogni giorno questo tipo di sforzo, se non permettiamo al cervello di riposare, i risultati saranno demotivazione, calo delle prestazioni e mancato raggiungimento dei propri obiettivi.
Il fenomeno del “burnout” non si verifica esclusivamente sul lavoro: può accadere anche nel contesto dello sport.

Conseguenze del mancato rispetto dei tempi di riposo

Molti atleti riferiscono un calo delle prestazioni dopo uno o più giorni di riposo. Tuttavia, non ci sono prove a sostegno di questa affermazione.

Per sperimentare un calo sensibile delle prestazioni sono necessarie almeno due settimane di inattività.

In ogni tipo di sport, la maggior parte delle squadre professionistiche dispone di almeno un giorno di scarico durante la settimana, in particolare il giorno successivo a una competizione.

Se i migliori atleti del mondo sottolineano l'importanza del riposo, perché voi dovreste comportarvi diversamente? Loro dispongono della miglior preparazione atletica, dei dottori e degli allenatori più preparati e sicuramente la loro esigenza di allenarsi è ben superiore alla media.

Considerando tutti questi aspetti, non sarebbe affatto saggio non seguire la stessa linea.

Cosa può succedere se non ci si riposa a sufficienza? Ecco alcune delle possibili conseguenze.

Infortuni
Nella maggior parte dei casi, crampi, contratture e lesioni delle fibre muscolari sono provocati da allenamento eccessivo.
Inoltre, in caso di allenamento sportivo costante, non rispettare i giorni di riposo può causare lesioni da stress.

Demotivazione e mancato raggiungimento dei risultati
L'importanza del riposo è dovuta in gran parte al fatto che è proprio allora che nell'organismo si verificano importanti cambiamenti successivi allo sforzo fisico. In caso contrario, l'atleta sperimenterà una diminuzione delle prestazioni.
Ciò provocherà ansia e delusione e questi sentimenti, insieme al calo delle prestazioni provocato dall'affaticamento porteranno a uno stato di demotivazione.

La prossima volta che vi prendete un giorno di riposo, non dovete assolutamente sentirvi in colpa! Al contrario, consideratelo un giorno di allenamento passivo per ricaricare le batterie. Un buon consiglio per questi momenti è mantenere un'alimentazione corretta e rilassare la mente con attività ricreative che non richiedano un eccessivo sforzo fisico.
fonte: infortuniripososport

Attendere prego!

Prenota il tuo appuntamento

oppure

Calendario

Seleziona il giorno per verificare gli orari disponibili

Per urgenze

Clicca per vedere i primi orari disponibili

Mattino

  • 09:45
    Lunedì 29 Novembre 2021
  • 12:00
    Lunedì 29 Novembre 2021
  • 09:00
    Martedì 30 Novembre 2021
  • 09:00
    Lunedì 6 Dicembre 2021
  • 11:15
    Lunedì 6 Dicembre 2021

Pomeriggio

  • 14:00
    Lunedì 29 Novembre 2021
  • 19:15
    Lunedì 29 Novembre 2021
  • 18:30
    Mercoledì 1 Dicembre 2021
  • 17:45
    Giovedì 2 Dicembre 2021
  • 17:00
    Venerdì 3 Dicembre 2021